Home

 

Links Utili

How may I help you?

Evrsoft 1st Page

Zeroshell

MP Software

Primi passi - imparare Apache, MySQL e PHP su Windows

Multidbscripts.com

CodeWalkers

Easy PHP

tesseract

Port Forward

Acquafold

HAPedit

Tra gli argomenti

Rinominare un file - Linux

La sintassi: mv [OPZIONE...] FILE_ORIGINE... DIRECTORY mv [OPZIONE...] FILE_ORIGINE FILE_DESTINAZIONE Le opzioni : -f, --force - esegue lo spostamento o la rinomina del file indicato e lo sovrascrive a uno già esistente. -i, --interactive - educatamente, prima di sovrascrivere chiede il permesso. -v, --verbose - mentre sposta il/i file ne visualizza il nome. -b, --backup - esegue una copia di backup del file indicato
... continua ...

Elencare le tabelle di un database MySQL - MySQL

Per vedere quali tabelle siano contenute in un database, si usa il comando SHOW TABLES. La corretta sintassi è questa: mysql> SHOW TABLES; +-------------------------+ | Tables_in_databaseprova | +-------------------------+ | persone | +-------------------------+ 1 row in set (0.00 sec) In questo esempio viene mostrata l'unica tabella presente nel database databaseprova.
... continua ...

Hostip.info - Trovare il proprio indirizzo IP - Networking

Per avere informazioni riguardo il proprio indirizzo IP con cui si è visibili su internet c'è - oltre a tanti altri siti - hostip.info che, oltre a visualizzare l'IP fornito dal proprio ISP, mette a disposizione un sistema di localizzazione geografica degli IP. E' da provare.
... continua ...

Come trovare il MAC address in Linux - Linux

Per ottenere il MAC address su piattaforma Linux, digitare il comando ipconfig seguito dall'opzione -a. Ecco un esempio del risultato: # ifconfig -a eth0 Link encap:Ethernet HWaddr 00:E0:4C:C0:46:06 inet addr:192.168.0.25 Bcast:192.168.0.255 Mask:255.255.255.0 inet6 addr: fe80::2e0:4cff:fec0:4606/64 Scope:Link UP BROADCAST RUNNING MULTICAST MTU:1500 Metric:1 RX packets:1611 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0 TX pack
... continua ...

Verificare il nome host su linux - Linux

Per verificare il nome host su cui si ha accesso si usa il comando hostname Il comando hostname ricava il nome host dal file /etc/hostname. Di conseguenza se si desidera cambiare permanentemente il nome host, si potrà editare, da root, il file /etc/hostname.
... continua ...

Direttiva bind address di MySQL - MySQL

Il file di configurazione di MySQL (sistemi GNU/Linux /etc/my.conf o /etc/mysql/my.conf, famiglia Windows \\windows\\my.ini o ..\\MySQL\\my.ini) contiene diverse righe, ciascuna delle quali si occupa di indirizzare il funzionamento del server MySQL in un determinato modo. Nella sezione [mysqld] c'è una direttiva molto importante, ossia bind-address, che costituisce la disciminante tra un server solo locale e un server a disposizone della rete. Infatti, una direttiva come:bind-addr
... continua ...

Come si chiama l'hard disk IDE in linux - Linux

Per gli utenti Windows che hanno mosso i primi passi nel mondo linux, una delle cose che più procura allucinazioni è la ricerca di come si chiami l'hard disk e come si ricerchi all'interno del file system. Poichè l'hard sisk è un device, in linux si trova nella directory /dev/ e, nel caso di un dipositivo IDE, è contraddistinto in questo modo: hd --> IDE x --> lettera da a a d variabile in base al fatto che l'hd sia primary master (a), primary slave (b
... continua ...

Script PHP per disabilitare la cache del browser - PHP

Per disabilitare la cache del browser client che leggerà la nostra pagina, si può inserire uno script php di questo tipo: header("Cache-Control: no-cache, must-revalidate"); header("Expires: Mon, 26 Jan 1999 10:30:00 GMT"); //inserire data già passata. Ricordarsi di mettere la funzione header prima di ogni altro elemento della pagina.
... continua ...

Il comando apacheconfig - Apache

Per verificare che il file di configurazione di Apache sia corretto e che non contenga errori formali (un carattere al posto di un altro, ad esempio), si può ricorrere al comando apacheconfig, che può essere eseguito in qualiasi momento. In questo esempio, Apache viene attivato in modalità test proprio per verificarne il corretto funzionamento: apacheconfig --update Se, invece, sono stati aggiunti o eliminati dei moduli da Apache stesso, si può eseguire apache
... continua ...

Cosa è initrd - Linux

initrd è un disco RAM - quindi temporaneo - che consente a un kernel linux di avviarsi con un corredo minimale di impostazioni - moduli.
... continua ...

Il comando whatis - Linux

Il comando 'whatis' ricerca all'interno di un database le descrizioni dei comandi di sistema. A differenza del comando 'apropos', whatis visualizza solo le parole complete che corrispondono a quanto ricercato. Il database può essere ricreato - da root - con il comando /usr/sbin/makewhatis. La sintassi è: whatis PAROLA Questo è un esempio eseguito con il comando ls: enrico@linux:~> whatis ls ls (1) - visualizza i contenuti delle directory ls (1)
... continua ...

Arrestare o riavviare un sistema linux - Linux

Per arrestare una linux box da shell si possono utilizzare indifferentemente due diversi comandi: shutdown -h now init 0 La parola now può essere sostituita da un numero intero che rappresenterà l'intervallo tra ora e i minuti prima dello spegnimento del sistema. Sia nel primo che nel secondo caso, il sistema provvederà ad emettere dei messaggi di broadcast annunciando il suo imminente spegnimento.Per riavviare un sistema si possono gli stessi metodi ma c
... continua ...

Aggiungere un giorno a oggi - PHP

Il seguente script PHP esegue l'addizione di un giorno a oggi (dà quindi la data di domani). Modificando il +1 del codice con un altro numero, si avrà la data desiderata: list($hour, $min, $sec, $day, $mon, $yr) = explode(" ",date("H i s d m y")); echo date("d/m/Y",mktime($hour, $min, $sec, $mon, $day + 1, $yr)); In maniera analoga, per sottrarre sette giorni a oggi: list($hour, $min, $sec, $day, $mon, $yr) = explode(" ",date("H i s
... continua ...

Come forzare una scheda ethernet a 100 Full Duplex - Linux

Per forzare una scheda di rete ethernet a funzionare a 100 m/bit Full Duplex (forzare significa che il sistema, ad esempio la riconosce ma la fa lavorare in Half Duplex), bisogna utilizzare il comando ifconfig, in un modo simile a questo: #ifconfig eth0 media 100baseTX mediaopt full-duplex In questo caso si considera il dispositivo eth0 quello da forzare; va da sé che se il dispositivo è un altro, andrà modificato il nome del disposittvo ethernet. Poichè questo comando, comunque, imp
... continua ...
Apache | Dns - Bind | Firewall | Linux | MySQL | Networking | PHP | SSH | VPN | Windows | Links | Zona Cucina | Corso di Tedesco | Contatto |