Osservare

Osservare è chiudersi in quel “coso” e guardare al di fuori.

Ma osservare è anche camminare all’aria aperta, portarsi in alto e vedere che là sotto sembra tutto infinitamente piccolo.

Ma osservare è anche rimanere seduti e guardarsi intorno, oppure chiudere gli occhi ed aprire il cuore a se stessi che forse è il panorama più bello da vedere e che meglio dispone all’osservazione di altro da sé.